CARONNO PERTUSELLA – Ancora una netta vittoria per la Rossella Ets Caronno, ancora una sconfitta, ma di misura, per una coriacea Pallavolo Saronno, che ha lottato sino alla fine, riuscendo comunque a muovere la classifica. E’ andata così sabato nella quarta giornata di andata del campionato maschile di volley serie B.

Alle 18 si è giocato a Genova, fra i locali del Cus e la Pallavolo Saronno. Un match equilibrato ed aperto con parziali di 25-18, 21-25, 25-13, 14-25 e finale15-12 per i locali, che dunque si sono aggiundicati la partita 3-2. In serata al palasport di casa Caronno si è invece sbarazzata con un secco 3-0 della Novi Pallavolo, par<iali 25-23, 25-20, 25-16. Riepilogo risultati: Cus Genova-Pallavolo Saronno 3-2, Sant’Anna-Alba 1-3, Romagnano-Garlasco 1-3, Busseto-Ciriè 3-2, Pro Patria Busto Arsizio-Audax Parma 0-3, Savigliano-Parella Torino 2-3, Rossella Ets Caronno-Novi Pallavolo 3-0. Questa la graduatoria: Alba 12 punti, Rossella Caronno e Ciriè 8, Parella Torino, Sant’Anna e Garlasco 7, Busseto, Savigliano e Parma 6, Cus Genova e Pallavolo Saronno 5, Novi Pallavolo 4, Romagnano 3, Pro Patria 0.

(foto archivio)

04112018