Home Groane Droga, pallottole e… salami: la parabola dei ladri di Villaggio Brollo

Droga, pallottole e… salami: la parabola dei ladri di Villaggio Brollo

2250
1

SOLARO/LIMBIATE – Svaligiavano supermercati, erano in possesso di una discreta quantità di droga ed avevano anche centinaia di cartucce per armi da fuoco i due limibiatesi arrestati nella mattinata di giovedì al Villaggio Brollo dai carabinieri della Compagnia di Desio. 34 anni lei, 27 lui, la coppia – residente nei condomini Aler di via 25 aprile a Limbiate – è stata fermata fuori dal supermercato Eurospin della frazione dopo che aveva trafugato merce per un valore di 75 euro nascondendola sotto i vestiti. Generi di prima necessità per lo più, poi recuperati dagli uomini dell’arma. Una volta intercettati dai carabinieri, nell’auto i militari hanno recuperato anche altri cento euro di merce trafugati dall’Eurospin di Varedo. Prima accusa: furto. Ma non solo, nella vettura sono stati ritrovati anche 45 grammi di marijuana e tutto il materiale per confezionare le dosi. Seconda accusa: detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ma non basta, nell’auto c’erano anche 157 cartucce calibro 22 e calibro 6.35. Terza accusa: possesso di armi od oggetti atti ad offendere. Hanno provato a fornire qualche sommaria ed improbabile giustificazione, ma non è servito a nulla. Questa mattina il processo per direttissima in tribunale a Monza.

16112018

1 COMMENTO

  1. Speriamo anche che si renda disponibile un appartamento Aler da assegnare a qualche brava persona in difficoltà. Questi due non meritano aiuti

Comments are closed.