SARONNO – E’ stato il cinema Silvio Pellico ad ospitare ieri sera la festa per i sei anni “online” de ilSaronno testata online dedicata alla città degli amaretti e al suo comprensorio. 

A fare gli onori di casa la direttrice Sara Giudici affiancata da tutta la redazione da Cristian Beretta, voce dello sport saronnese, agli stagisti Alessio Ronchi, Andrea Bianchi, Matteo Guarisco, Margherita Cattaneo e Anna Sala. Non sono mancati i tanti collaboratori della radio capitanati da Roberto Zani e le tante realtà con cui ilSaronno collabora a partire da Radiorizzonti.

Tantissime le autorità dal consigliere regionale Andrea Monti e Giacomo Cosentino i sindaci Dante Cattaneo, Gianluigi Cartabia (con gli assessori Marzia Campanella e Fabio Paticella) e Antonio Romeo. Presente l’assessore caronnese Giorgio Turconi e il consigliere gerenzanese Pier Angelo Gianni. Nutrita la delegazione saronnese Giunta cittadina guidata dal vicesindaco Pier Angela Vanzulli con i colleghi Gianpietro Guaglianone, Maria Assunta Miglino, Lucia Castelli, Gian Angelo Tosi e dei consiglieri comunali Francesco Banfi, Alfonso Indelicato, Davide Vanzulli, Franco Casali a Francesco Licata. Tanti gli sportivi presenti dai dirigenti dell’Amor Sportiva e della Gerenzanese ai delegati della Rari Nantes, e Rari Nantes del Softball. A fare gli auguri a IlSaronno anche il comandante della polizia locale Giuseppe Sala, diversi volontari dell’associazione nazionale carabinieri e della protezione civile. In prima linea i colleghi fotografi come Domenico Ghiotto, Armando Iannone ed Edio Bison. Ha giocato in casa il prevosto monsignor Armando Cattaneo e Vittorio Mastrorilli di Mastercinema che gestisce il Pellico.

“Abbiamo scelto questa location – ha spiegato la direttrice Sara Giudici – perchè sei anni fa questa sala compiva un secolo di attività esattamente nel periodo in cui ilSaronno debuttava online. Un coincidenza che per noi vuole essere un po’ una strada da seguire. Come il Pellico vogliamo anche noi continuare a crescere ascoltando i territorio e continuando ad innovare”.

Non a caso la serata è stata anche l’occasione per presentare la “versione beta” delle nuove app della testata al momento disponibili per Android. IlSaronno dedicata alla città degli amaretti e al comprensorio e ilGroane che segna la “crescita” della nuova sezione arriva nel 2018. “Dalle Amministrazioni, alle associazioni, ai cittadini ci hanno accolto benissimo e anche per questo abbiamo deciso di dedicare un nuovo servizio in modo che anche questi comuni ossia, Ceriano Laghetto, Lazzate, Misinto, Cogliate e Limbiate abbiamo uno spazio a loro dedicato”.

A creare l’atmosfera due locandine dedicate alle nuove app che hanno “vestito” l’ingresso del Pellico. Tocco finale il rinfresco preparato dagli studenti dello Ial con la rivisitazione della Sacher taglia dall’intera redazione.

 

 

5 COMMENTI

  1. Complimenti per i festeggiamenti. La presenza di esponenti politici regionali, del circondario e della società civile e religiosa locale avrebbe richiesto la partecipazione del sindaco di Saronno, il quale come sempre demanda ad altri la sua rappresentatività Istituzionale, evidenziando con la sua assenza l’evidente ritrosia e l’inspiegabile disagio a comunicare.

  2. Brava Sara!
    Come testata giornalistica vi siete fatti nemici chi governava prima e chi governa ora la città, questo vuol dire che non fate sconti a nessuno.
    Grazie per il bel lavoro svolto in questi 6 anni.

  3. Tanti auguri e complimenti! Siete il mio sito di riferimento per le notizie di Saronno! Sempre sul pezzo, innovativi e con la sezione dei commenti strutturata in modo semplice che concede a tutti di esprimere la propria opinione. Altri 100 e più di questi anni. W ILSARONNO.IT
    Aspetto con ansia di provare la nuova app 😍

Comments are closed.