Fbc Saronno non entra in campo dopo la chiama: ecco cosa è successo

1226
0

SARONNO – Giallo all’inizio della partita Fbc Saronno-Gavirate in scena per il campionato di Promozione oggi pomeriggio al Colombo Gianetti di via Biffi.

Alle 14,30 arbitro e ospiti si presentano a bordo campo per l’ingresso ma… non c’è traccia dei padroni di casa.

Il Gavirate resta a bordo campo e la terna rientra negli spogliatoi. I giocatori prima di entrare in campo chiedono un incontro con il presidente Antonio Pilato che arriva dalla tribuna.

L’impasse della società, presa nel braccio di ferro tra il numero uno Pilato e il vicepresidente Antonio Surace che ha costruito e gestito la prima squadra e la juniores, è nota da tempo. Tanto che oggi in molti temevano che i biancocelesti non scendessero in campo. Timori che hanno trovato conferma nei primi minuti quando i giocatori dell’Fbc non hanno lasciato gli spogliatoi.

Pilato è entrato negli spogliatoi ha spiegato ai giocatori che martedì ci sarà un incontro con tutti loro per valutare la situazione e alla fine del faccia a faccia la squadra è scesa in campo. “Hanno voluto delle rassicurazioni dalla società – ha commentato Pilato tornando in tribuna – o almeno da chi ci metto la faccia”.

Sarà necessario attendere giovedì per conoscere la sanzione che il giudice sportivo comminerà alla società per il ritardo nell’ingresso in campo.

18112018