Home Cronaca Scontro fra utilitarie sulla Varesina, una cappottata

Scontro fra utilitarie sulla Varesina, una cappottata

1081
4

GERENZANO – Renault Twingo contro Lancia Y10, la prima si è cappottata ed è rimasta appoggiata su un fianco, sulla ex Varesina: l’incidente è avvenuto questa mattina qualche minuto prima delle 10 in via Clerici di Gerenzano, vicino al confine con Saronno.

Ancora da chiarire le cause di quanto è successo, sul posto sono accorse due ambulanze e l’automedica dall’ospedale di San Fermo della Battaglia ma per fortuna le conseguenze per le tre persone che erano a bordo sono state molto contenute, solo qualche contusione. A finire a “referto” dei sanitari sono stati una bimba di 8 anni, una donna di 21 ed un uomo di 42 anni. Sono stati trasportati negli ospedali di Saronno e Garbagnate Milanese per essere medicati. In via Clerici sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Saronno per gli accertamenti dell’incidente e ricostruire cosa sia successo. Entrambi i veicoli hanno riportato danni consistenti e sono stati portati via con il carro attrezzi.

(foto: una immagine dell’incidente)

29112018

4 COMMENTI

  1. beh comoda l’automedica di San Fermo della Battaglia per un incidente a Gerenzano…. quanto ci ha messo ad arrivare? mezz’ora abbondante? Sanità da terzo mondo!!!

    • Forse non sai che sia auto mediche che ambulanze vengono chiamate sul posto dell’emergenza in base alle loro disponibilità sul territorio. Se hanno mandato un’automedica di San Fermo della Battaglia probabilmente è perchè 1) si trovava già in zona di rientro da qualche servizio, oppure 2) non c’erano altre auto mediche disponibili perchè già impegnate su altri servizi urgenti. Prima di parlare a caso in modo ignorante di “sanità del terzo mondo” informatevi bene!!!

        • I soccorsi sono arrivati in meno di cinque minuti, sono il 42 enne investito insieme alla bambina, siamo salvi per miracolo, ma non sparare cazzate sui soccorsi se non sai nulla!

Comments are closed.