SARONNO – Ubriaco sul sagrato della chiesa di San Francesco, fra corso Italia e piazza Cadorna, un 46enne è stato soccorso ieri era alle 20.45 da una ambulanza della Croce rossa del comitato di Misinto. A dare l’allarme ed a fare intervenire l’autolettiga, contatto il numero delle emergenze regionali di Areu al 118, sono stati alcuni passanti che avevano visto l’uomo in chiara difficoltà, pensando che fosse vittima di un malore.

Sul posto dunque la Cri misintese: i volontari del soccorso non hanno impiegato molto a capire quale fosse l’origine del problema, il quarantatreenne aveva bevuto decisamente troppo ed era in uno stato di intossicazione etilica. E’ stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale cittadino, per smaltire la sbornia; per lui al di là del prevedibile mal di testa, nulla di grave. L’uomo è stato dimesso nel giro di qualche ora.

(foto archivio: intervento dell’ambulanza nelle vicinanze rispetto a dove è stato soccorso il 43enne)

06122018

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.