SARONNO – E’ finita l’odissea dei residenti della Cassina ferrara e degli automobilisti che passano dalla frazione al confine tra Saronno e rovello Porro.

Ieri pomeriggio è stato riaperto alla circolazione, in entrambe le direzioni, via Stoppani l’arteria in cui, da due settimane sono in corso i lavori di riqualificazione dei marciapiedi. L’intervento non è ancora finito ma è stata eliminata la chiusura dell’arteria che tanti problemi, soprattutto sul fronte di code e rallentamenti, hanno creato in città.

Potranno tirare un sospiro di sollievo anche i commercianti che hanno subito una notevole riduzione degli affari. Buone notizie anche per i residenti di via Trento che si sono ritrovati a fare i conti con un aumento esponenziale delle auto di passaggio.

Ma su cosa hanno lavorato gli operai? Sul lato nord della strada è stato realizzato un nuovo marciapiede accessibile a tutte le persone con disabilità (sia con difficoltà motorie che visive). E’ un marciapiede di larghezza 1,50 metri con rampe dolci e pavimentazione tattile per i ciechi e ipovedenti. Mentre sul lato a sud sono stati eseguiti lavori di manutenzione del marciapiede.

Novità anche per l’illuminazione. In questo caso è prevista la sostituzione dei vecchi corpi illuminanti con luci a led.

07122018

3 COMMENTI

  1. Ringraziamo tutti Lonardoni per averci imposto queste due settimane di passione in vista del periodo natalizio. Chissà per la prossima pasqua quale altro intervento sulle strade saronnesi ha in programma? Tranquilli nel periodo estivo di sicuro non c’é nulla in programma!

  2. È stata gestita malissimo non male malissimo, poi i vigili che.passamo il tempo a fare multe non potevano contribuire a rendere migliore la situazione? Se no invece della paletta rossa gli forniamo paletta e secchiello e li mandiamo a Rimini a fare corsi di aggiornamento con i bimbi .

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.