Lo storico spettacolo del Piccolo Teatro di Milano che da 65 anni continua a girare tutto il mondo fa tappa per la prima volta a Saronno: un’occasione imperdibile per gli appassionati che potranno godersi lo spettacolo al Pasta ed anche incontrare i protagonisti. Già perché venerdì 16 alle 17, nel foyer del teatro, i due Arlecchino (Ferruccio Soleri e il sostituto Enrico Bonavera) con l’assistente e allievo di Strehler Stefano De Luca incontreranno il pubblico.

LO SPETTACOLO
Il servitore di due padroni, nota anche come Arlecchino servitore di due padroni, è una delle più celebri commedie di Carlo Goldoni, scritta dall’autore veneto nel 1745. Al centro della commedia troviamo Arlecchino, servo di due padroni, che, per non svelare il suo inganno e per perseguire il suo unico intento, ovvero mangiare a sazietà, intreccia all’inverosimile le vicende della storia creando solo equivoci e guai sempre maggiori. Due padroni, due pasti. Questa la semplice equazione che il servo Arlecchino crede di poter volgere a suo vantaggio. La questione però, si complica. Le vicende dei due padroni infatti s’intrecciano, costringendo Arlecchino a più di una brillante giravolta per non essere scoperto. Piedi svelti e lingua sciolta, per cavarsela di fronte a più di un pasticcio. Nel frattempo, accanto alle disavventure del servo veneziano, si dipana la trama con l’aiuto dell’allegra brigata dei suoi comici e musicisti.

PERCHE’ VEDERLO?
Perché come diceva Giorgio Strehler la storia di Arlecchino è “memoria vivente”. Perché questo spettacolo è una piccola “storia del teatro” che, da più di 60 anni, con strepitosa vitalità, conquista spettatori di ogni età e Paese.
Perché lo storico spettacolo del Piccolo Teatro di Milano che continua a girare tutto il mondo fa tappa per la prima volta a Saronno: un’occasione imperdibile.

QUANDO
Lo spettacolo sarà in scena:
Venerdì 16 novembre alle 21
Sabato 17 novembre alle 15.30 e alle 21
Domenica 18 novembre alle 15.30
Per incontrare gli attori è obbligatoria una conferma allo 0296701990 oppure all’indirizzo [email protected]pasta.it

Biglietti: intero 28 euro, ridotto 25 euro, under20 12 euro