SARONNO – Tutto è pronto in città per la terza domenica senz’auto del 2012 organizzata dall’Amministrazione comunale, nell’ambito del piano di lotta contro l’inquinamento atmosferico, per sensibilizzare i saronnesi a preferire, quando possibile, una mobilità più dolce ed ecologicamente più sostenibile.
Ecco alcuni informazioni su dove e come muoversi in città utili per i residenti ma anche per chi passerà dalla città degli amaretti.

DOVE E QUANDO
Il blocco della circolazione sarà in vigore domenica 18 novembre dalle 10 alle 18. Non si potrà circolare all’interno del perimetro tra via Milano, via Primo Maggio, via Griffanti, via Grossi, via Padre Reina, via Vittime del Lavoro, via San Giuseppe, via Sant’Antonio, via Vespucci, via Carugati, via Roma, via Bainsizza e via Don Monza. Per tutti i dettagli è possibile vedere la mappa.

QUALI AUTO POSSONO CIRCOLARE
Fondamentalmente nessuna. Trattandosi di un’iniziativa di sensibilizzazione e non di un provvedimento per contenere il pm 10 non ci sono eccezioni. Lo stop vale per le vetture a motore, sia quelle più inquinanti sia gli ultimi modelli, ma anche per quelle a metano, Gpl ed elettriche.

FIN DOVE PUO’ ARRIVARE CHI VIENE DA FUORI SARONNO?
Ai principali punti d’accesso alla città saranno posizionate transenne e agenti della polizia locale pronti a fornire informazioni sui parcheggi disponibili. Sarà comunque garantita la possibilità di arrivare in auto ai principali servizi cittadini l’ospedale, la stazione Trenord (lato via Luini), il cimitero di via Milano e all’area di parcheggio di Piazza dei Mercanti. Inoltre saranno percorribili le strade di attraversamento come via Piave, via Miola, via Volonterio e via Colombo

E SE CIRCOLO?
Se si viene sorpresi in auto oltre le transenne, senza una specifica autorizzazione, si rischia un verbale da 80 euro.

La comunicazione ufficiale dell’Amministrazione comunale con la mappa della zona interdetta è disponibile anche sul sito internet www.comune.saronno.va.it In caso di esigenze particolari è possibile contattare il comando di polizia locale allo 0296710200