SARONNO – “L’acqua del rubinetto è sicura e perfettamente potabile. Abbiamo chiuso il pozzo per una precauzione estrema anche se il livello di trielina non ha superato i valori d’allerta”. Così il sindaco Luciano Porro rassicura i cittadini saronnesi preoccupati per la chiusura nella giornata di venerdì del pozzo di via Parini.

. Da venerdì l’assessore all’Ambiente Roberto Barin segue costantemente l’evolversi della situazione:.

.

Anche in merito ai cali di pressione registrati in alcuni palazzi in via Miola Porro è molto chiaro:. L’idea è quella di attivare, come avvenuto qualche anno fa durante l’ultima emergenza trielina, il collegamento con i comuni limitrofi, da Origgio a Caronno, per potenziare la rete saronnese:.