image

SARONNO – Le (pessime) condizioni di salute del torrente Lura sono state questa sera al centro del convegno promosso da Legambiente alla sala Moro di viale Santuario.

“Il Comune di Saronno si appresta a presentare un esposto nei confronti degli inquinatori, perché la magistratura accerti le responsabilità”, ha annunciato Alberto Paleardi della commissione comunale saronnese Lura.

“Il Comune di Saronno si costituirà parte civile, se ci saranno risarcimenti verranno devoluti nella bonifica”, ha chiarito lo stesso Paleardi.

Fra i relatori anche l’assessore comunale all’Ambiente, Roberto Barin, che ha confermato l’impegno dell’Amministrazione civica saronnese per il recupero del torrente.

Un centinaio i presenti alla serata.