SARONNO – Sporadici fiocchi in prima serata su Saronno: la “Tempesta dell’Immacolata” è passata senza avere causato gravi disagi ai saronnesi.

Il traffico, pur rallentato, non si è fermato; alle stazioni ferroviarie tutto regolare mentre in città si sono imbiancati solo parchetti ed angoli verdi; l’asfalto è rimasto sempre perfettamente pulito al pari di buona parte dei marciapiedi. A rischio quello di viale Santuario: la neve schiacciata ha creato una sottile coltre che gelando potrebbe costituire domattina un serio pericolo per gli studenti diretti negli istituti del quartiere.