SARONNO – Farà tappa anche a Saronno Walter Veltroni nel suo tour di presentazione del libro “L’isola e le rose”

Negli anni Sessanta, al largo di Rimini, appena oltre il limite delle acque territoriali italiane, fu costruita una piattaforma di 400 metri quadrati che, il primo maggio 1968, si proclamò indipendente con il nome di Isola delle Rose: anzi, Insulo de la Rozoj, visto che la lingua ufficiale della micronazione era l’esperanto.

Il nuovo romanzo di Walter Veltroni si ispira a quel fatto vero e dimenticato per raccontare il sogno di libertà di quattro amici riminesi, un po’ vitelloni e un po’ visionari, che per qualche mese riescono non solo a dare vita al nuovo Stato, ma anche ad aprire sulla piattaforma un bar ristorante e una radio libera (o meglio, pirata, come quella del film I Love Radio Rock). E un’utopia destinata a misurarsi con il mondo reale, ma che testimonia il valore dei sogni.

Walter Veltroni incontrerà i lettori a Villa Gianetti nella Sala Bovindo lunedì 10 dicembre alle 18. Dialogheranno con lui Carla Pinna della Libreria Pagina 18 e Giuseppe Uboldi dell’Associazione l’Isola che non c’è.

Ingresso Libero

09/12/12