Home Cronaca La protesta dei macchinisti: i video delle fasi cruciali

La protesta dei macchinisti: i video delle fasi cruciali

62
5

Ecco i video dei momenti salienti della protesta andata in scena stamattina alle 10 alla stazione Cadorna di Saronno ad opera del personale di macchina e viaggiate di Trenord.

Dal confronto con l’ex assessore Raffaele Cattaneo, ai cori dei lavoratori fino ai commenti finali di Giuseppe Biesuz amministratore delegato Trenord e Luciano Porro sindaco di Saronno.

ore 9,40
i lavoratori sono sulla banchina del binario 6 e l’ex assessore Raffaele Cattaneo avvia un primo dialogo con loro

ore 10,03
Sul binario 5, dove si sono trasferiti i lavoratori arriva il convoglio inaugurale della Saronno-Seregno che viene accolto dai fischi dei lavoratori e dal coro “Vergogna”

ore 10.05
Assente Roberto Formigoni è l’amministratore delegato di Trenord Giuseppe Biesuz a parlare con i delegati sindacali Orsa mentre i lavoratori intonano corsi contro le le 10 ore

ore 10.10
La situazione sulle banchine è sempre più tesa mentre si accumulano i ritardi dovuti al malfunzionamento del nuovo sistema informatizzato di programmazione e gestione dei turni del personale. Quando l’annuncio del ritardo compare sul cartello luminoso del binario parte subito il coro dei lavoratori

ore 10,30
Amministratore delegato Giuseppe Biesuz e i delegati dell’Orsa concordano un incontro per parlare delle richieste, essenzialmente referendum su nuovo contratto di lavoro, e per scongiurare le sciopero annunciato per il 16 dicembre

ore 11
Amministratore delegato Giuseppe Biesuz arriva al punto di manovra e fa il punto della situazione

il commento del sindaco Luciano Porro

10/12/12

5 Commenti

  1. I ritardi di oggi non c’entrano NULLA con la protesta, avete per caso visto qualcuno in mezzo ai binari?!?!?!?!
    I ritardi continueranno sicuramente ancora domani e oltre in quanto sono dati dal fatto che il nuovo software gestione turni non funziona a dovere, punto.

    • Nella cronaca era rimasta uno stralcio scritto a caldo e impreciso.
      Abbiamo provveduto a correggere.
      Cordialmente
      Sara Giudici

    • Nella cronaca era rimasta uno stralcio scritto a caldo e impreciso.
      Abbiamo provveduto a correggere.
      Cordialmente
      Sara Giudici

  2. Nessun ritardo per colpa della protesta, chi dei lavoratori era presente ha prestato del tempo privato al di fuori delle fasce lavorative e c’è una bella differenza. Queste imprecisioni influenzano non poco il già dilagante pressapochismo e menefreghismo dell’italico connazionale.

Comments are closed.