amor-beataSARONNO – E’ stato un gol dell’attaccante Isacco Co’ che questo pomeriggio ha consentito al “suo” Inveruno di battere i bergamaschi del Ciserano e così vincere la finale lombarda della Coppa Italia d’Eccellenza di calcio.

La partita si è giocata allo stadio Rigamonti di Lecco: orobici in vantaggio ad inizio ripresa, nel giro di cinque minuti fra il 23′ ed il 28′ l’Inveruno ha prima pareggiato e poi, grazie alla “scivolata” di Co’,  è riuscita a ribaltare il risultato.

In passato, qualche stagione fa, Co’ aveva vestito la maglia del Fbc Saronno.