mario busnelliSARONNO – “Siamo tutti sotto esame”. Lo dice Mario Busnelli, presidente della Robur Saronno, che è pronto alla ripresa della stagione dopo la pausa natalizia e traccia un bilancio sin qui positivo. La società calcistica anche nel 2012 ha centrato il traguardo di continuare ad essere un punto di riferimento per i giovani di Saronno.

Questo il messaggio di Busnelli rivolto a staff, collaboratori e simpatizzanti.

“Auguro buon anno a tutti, con la speranza di un 2013 positivo per tutte le famiglie.

Auguro buon anno a tutte le famiglie in difficoltà, dico loro di non perdersi d’animo e di combattere con tutte le forze, e di rimanere uniti in famiglia, prima forza per resistere. Sarà un anno di verifiche generali, siamo tutti sotto esame e sono sicuro che ne usciremo vincenti.

Auguro buon anno ai nostri giovani atleti e dico loro, non lasciatevi prendere dallo sconforto, cercate di trovare sempre motivazioni nuove e positive per essere vincenti sul campo e nella vita.

Auguro buon anno alle famiglie, oggi più che mai intente nel vivere quotidiano ed alle prese con gli alti costi della vita. Non lasciatevi andare, lottate per il bene più prezioso che avete, ovvero i vostri figli che sono l’oro della vostra vostra esistenza.

Auguro buon anno a tutti i gli allenarori e dirigenti e dico loro di stare vicino ad un presidente che ha bisogno d’aiuto vero per cercare di migliorare sempre di più la ricostruzione della società e per dare ai nostri giovani la voglia di rimanere in un posto costruito nell’umiltà di tutti. Buon anno a tutti di cuore!”