corso autodifesa SARONNO – Riprenderanno dopo la pausa natalizia le lezioni di autodifesa organizzate dall’Amministrazione comunale per “infondere” più coraggio alle concittadine e ridurre il loro “senso di insicurezza”.

L’iniziativa è nata dal lavoro della commissione pari opportunità e dell’assessorato che, a fronte delle preoccupazioni espresse dalle saronnesi, e presentate anche nella serata di confronto tenutasi a novembre a Villa Gianetti, ha deciso di proporre un percorso che agisca sull’aspetto dell’autodifesa ma anche quello della consapevolezza.

“Acquisire fiducia per sentirsi bene”, questo il nome che è stato dato al corso, che andrà avanti sino a giugno e che si tiene alla palestra della scuola pubblica “Leonardo da Vinci” di via Silvio Pellico. Ad aderire all’iniziativa sono state 11 saronnesi di età e professioni diverse, dalle studentesse alle pensionate, si potrebbe dire.

A portare avanti il doppio percorso sono Elena Carrubba, cintura nera di karate, che ha iniziato a fornire i “rudimenti” dell’autodifesa ed Elena Franchi che ha invece lavorato sulla psicologia,”per aumentare l’autostima e quindi per non lasciarsi condizionare psicologicamente dalle situazioni che ci si trova ad affrontare nella quotidianità”.