SARONNO – E’ stata inaugurata stamattina nell’atrio del Municipio “Varese in the world” la mostra itinerante curata dall’Unione degli industriali della Provincia di Varese per presentare l’omonimo volume di immagini nel quale sono riprodotti manifesti d’epoca, etichette, cartoline, cataloghi e altri supporti visivi utilizzati come strumenti pubblicitari dalle imprese del territorio.

A fare gli onori di casa il direttore Univa Vittorio Gandini e il sindaco Luciano Porro, affiancato dagli assessori Giuseppe Campilongo, Giuseppe Nigro, Valeria Valioni, Giuseppe Nigro e.

“Saronno è la terza tappa di quest’importante iniziativa – ha spiegato Gandini – realizzata per raccontare come nel tempo sono stati presentati i diversi prodotti delle imprese varesine. E’ un modo per dimostrare come le realtà produttive siano sempre state uno stimolo, anche culturale, attivo sul territorio. Non è una retrospettiva che indaga il passato ma una dimostrazione di come nel tempo le diverse realtà industriali abbiano saputo adeguare la loro comunicazione alla realtà”.

“E’ un’iniziativa lodevole che racconta molto anche della nostra città basti pensare alla Lazzaroni e alla DiSaronno – ha continuato il sindaco Luciano Porro – Certo in tempi così difficili non può mancare un appello ad Univa affinché continui, come ha sempre fatto anche in passato, per tenere alto il livello occupazionale del nostro territorio. La realtà rende necessario, oggi più che mai un lavoro comune che unisca le associazioni di categorie, le aziende, i lavoratori e le istituzioni per dare una risposta efficace ai bisogni occupazionali che devono essere, oggi più che mai, una priorità per tutti”.