ritardi trenord (1) SARONNO – Venerdì 18 gennaio, in occasione dello sciopero indetto dal sindacato OrSA, la circolazione sarà regolare negli orari di maggior affluenza, ovvero nelle “punte” del mattino fino alle 9 e della sera dalle 17.

La circolazione dei treni regionali e suburbani potrà subire ritardi, limitazioni di percorso o cancellazioni tra le ore 9 e le ore 17. Tuttavia, ripercussioni potrebbero verificarsi anche prima dell’inizio dell’agitazione sindacale e dopo la sua conclusione.

Durante l’orario dello sciopero, per il solo Malpensa Express saranno istituite corse bus sostitutive da Milano Cadorna e Milano Porta Garibaldi. Da Milano Cadorna le partenze avverranno da via Paleocapa, con una corsa ogni 30′ ai minuti .28 e .58. Prima corsa del bus alle ore 9.28 e ultima alle ore 16.58. Da Milano Porta Garibaldi le partenze avverranno davanti all’ingresso principale della stazione; una corsa di bus all’ora al minuto .00, la prima corsa alle ore 9.00 e ultima alle 17.00. Gli orari sono consultabili sul sito di Trenord.

Informazioni sull’andamento della circolazione saranno date nelle stazioni tramite i monitor, i teleindicatori e gli annunci sonori, oltre che via Twitter e tramite gli sms gratuiti di My-Link.

Per maggiori informazioni: www.trenord.it; Numero Verde 800.500.005, attivo tutti i giorni dalle 7 alle 21; My Link Point di Stazione di Milano P.ta Garibaldi (lunedì-domenica dalle 6:45 alle 20:45); My Link Point di Milano Cadorna (lunedì-venerdì dalle 7 alle 20; sabato dalle 8 alle 20; domenica e festivi dalle 8:30 alle 16); My Link Point di Saronno (lunedì-venerdì dalle 7 alle 19:30).

160113

1 commento

  1. Mi piacerebbe sapere quali sono le motivazioni di questo sciopero.
    Perchè è promosso solo dall’Orsa e non anche dagli altri sindacati?
    Non vanno d’accordo fra di loro?

    Se di uno scipoero non sono ben chiare le motivazioni, se le rappresentanze sindacali non sono concordi fra di loro, se l’unico effetto è quello di mandare in tilt la viabilità di una delle poche aree produttive italiane… mi domando: che senso ha?

    Mha….

    Carlo A. Mazzola

Comments are closed.