carabinieri saronnoCARONNO PERTUSELLA – Un albanese di 23 anni, abitante a Caronno Pertusella, è stato confinato agli arresti domiciliari su disposizione del tribunale, per reati di droga.

E’ infatti divenuta esecutiva, nelle scorse ore, una pena di cinque mesi e venti giorni di reclusione, per una vicenda avvenuta a Milano e risalente al dicembre 2012. Sono stati i carabinieri del locale comando a notificare il provvedimento restrittivo allo straniero, che è stato rintracciato nella sua abitazione, che non potrà dunque più lasciare sino a primavera.

18/01/13