paolo olceseSARONNO – I Promotori della libertà scendo in campo per il loro candidato al Parlamento, il saronnese Luciano Silighini Garagnani.

Questo il comunicato a firma di uno dei responsabili del gruppo, Paolo Olcese.

“Mi sono iscritto a Forza Italia nel 1994 e faccio parte dei Promotori della libertà, e sono stati impegnati più volte al fianco di Silighini nelle azioni sul territorio e nella raccolta firme di accompagnamento delle candidature. Vorrei sottolineare che, da iscritto al partito a Varese, non sono stato nemmeno io invitato alla riunione di venerdì scorso per la scelta delle candidature. Mi è stato detto che fosse riservata ai soli membri del direttivo.

Trovo gravi le dichiarazioni della coordinatrice provinciale Lara Comi perché alla riunione ne io ne altri notoriamente vicini a Luciano Silighini Garagnani siamo stati invitati e ci è stato modo di presentare candidature diverse da quelle che probabilmente il coordinamento provinciale aveva già in mente di sponsorizzare.

Ho visto io stesso i messaggi e le mail inviate tra Silighini e Comi, lei era al corrente delle candidature proposte dal nostro gruppo e palesemente si vede che non ha voluto proporre persone che sul territorio svolgono lavori utili sia al partito che al territorio. Questo è vergognoso e noi come militanti ci sentiamo offesi, sviliti e delusi. In molti pervade l’idea di non andare nemmeno a votare visto che salta fuori che il coordinamento di Lara Comi ha spinto la candidatura della stessa Comi ignorando i nomi che oltre 17 mila persone hanno espresso. Ho chiamato io e altri per chiedere di partecipare alla riunione e ci è stato risposto che fosse riservata ai membri del Coordinamento provinciale.
Se questo è il Pdl che si sta delineando a Varese e Saronno non so in quanti si sentiranno ancora di farne parte“.

Paolo Olcese

18/01/13

22 Commenti

      • @Paolo dici ” Se questo è il Pdl che si sta delineando a Varese e Saronno non so in quanti si sentiranno ancora di farne parte“.infatti non ne fai parte e quindi …..

      • OLCESE ,è di Genova ..!!!!!! Che bassezze .
        Perché Olcese o chi per lui non pubblica le eventuali risposte di Comi alle mail di Silighini???? Aspetto !!!!!

  1. La riunione di Venerdì 11 Gennaio era aperta a tutti gli iscritti in regola con il tesseramento 2012 che sono stati avvisati per tempo tramite una mail. In ogni caso e’ stata pubblicizzata su tutta la stampa locale. Di conseguenza tutti coloro attualmente tesserati al PDL potevano tranquillamente partecipare all’assemblea, e vi assicuro che le porte della sala dove si è tenuta erano aperte, c’era un servizio di accoglienza, la partecipazione e’ stata più che numerosa, a tal punto che c’arano anche persone in piedi.

  2. Abbiamo cheisto di venire e ci è stato detto di NO!!!!! E’ serio chiamare tutti gli iscritti o cotnattarli via lettera, non con il passaparola!!!! RIPETO: IO SONO ISCRITTO E SONO IN REGOLA!!!! NON SONO STATO CHIAMATO!!!!! E sono residente in provincia di Varese. LA REALTAA’ E’ PALESE!!! SI E’ CERCATO DI NASCONDERE LA CANDIDATURA DI SILIGHINI E COMI HA AMMESSO AI GIORNALI: “SILIGHINI NON E’ ESPRESSIONE DI VARESE” Io dico che è grave ma contenti voi

    • Silghini come te ve la raccontate e commentate da soli , SOLO SUI GIORNALI CHISSA’ PERChE’:-) La coordinatrice fa benissimo a non rispondere alle provocazioni di bassa lega come è nello stile di qualcuno ….anzi …. meglio così

    • CONCORDO con Marco resp organizzazione “La riunione di Venerdì 11 Gennaio era aperta a tutti gli iscritti in regola con il tesseramento 2012 che sono stati avvisati per tempo tramite una mail. In ogni caso e’ stata pubblicizzata su tutta la stampa locale. Di conseguenza tutti coloro attualmente tesserati al PDL potevano tranquillamente partecipare all’assemblea, e vi assicuro che le porte della sala dove si è tenuta erano aperte, c’era un servizio di accoglienza, la partecipazione e’ stata più che numerosa, a tal punto che c’arano anche persone in piedi.”

    • Caro Paolo,
      Questo fatto che ” denunci” e’ molto grave, quindi vorrei essere a conoscenza delle persone che ti hanno detto di non venire alla riunione. nomi e cognomi!

      Ti ringrazio per la collaborazione

      Lara

      • CongratulazionI On Comi..ma stia serena che non avrà nessuna risposta , in merito …. quando li si porta la dunque 🙂

      • @On Comi .Olcese non la racconta giusta : non è di varese ma bensì Ligure a caccia di candidature con il suo movimento politico culturale “Gente comune “

    • Infatti Silinghini tanti ma tanti BLA BLA BLA ……e non so neppure chi sia …che faccia abbia .Per non sbagliare mi tengo alla larga da chi è sconfessato dal partito di cui dice d’appartenere

    • BLA BLA BLA : hai ragione è il linguaggio unico monocorde di Silighini …solo quello sa dire solo quello sa fare .Visto che non o conosce nessuno …cerca di prendere spazio con le solite boutade …. non fa on ore a se stesso …

  3. Non è importante essere prsenti alla riunioni di partito. Di qualsiasi partito.
    L’importante è essere presenti dove si decide.
    E… più importante è negare di essere stati presenti dove si decide.
    Da quel che so dalla mia piccola esperienza, infatti, posso affermare che non esistono sedi decisionali al di fuori delle riunioni degli iscritti al partito.

    Carlo A. Mazzola

    • Infatti il “politico” MAZZOLA si è sciolto per presenza e competenza come neve al sole ; evidentemente non considera e non ha mai considerato la CONDIVISIONE come il gioco di squadra .forse perché la squadra non l’ha mai avuta e non né saputa costruire .Il politico di razza non è al soldo di nessuno !!!!!!!!!!

  4. Buongiorno a tutti!!!
    Vorrei porre termine alla questione:
    L’ ufficio adesioni di Roma comunica che” il sign. Silinghini risultava iscritto al PDL solo Nell’ annualità 2009-2010.Non risultano ulteriori iscrizioni negli anni successivi ne tantomeno Nell’ anno in corso”.

    Ps: mi sembra ovvio che se una persona risiede a Genova , non può risultare Nell’ elenco degli iscritti di Varese…

    P.s.s. Cari amici, Ho una ” brutta abitudine” : prima di parlare mi informo perché non voglio dire il Falso!!!!

  5. Tanti blabla ma l’unico del Pdl che si è visto in giro a Saronno negli ultimi mesi è Silighini: da cittadino, gli altri non so neanche che faccia abbiano. Per non sbagliare, per questo giro elettorale starò alla larga da questo litigioso Pdl saronnese

Comments are closed.