carabinieri comando pattugliaSARONNO – Dalla Procura di Milano arrivano i primi dettagli dell’inchiesta sugli appalti truccati per il noleggio di auto aziendali banditi dall’Aler, da Ferrovie Nord e da Metropolitane Milanesi.

Sarebbe coinvolta la società Kaleidos, azienda di autonoleggio con sede a Saronno. Nell’ambito dell’operazione, stamattina, sono state arrestate 16 persone. Un’ordinanza di custodia cautelare in carcere ha colpito anche un notissimo imprenditore gerenzanese . Nei guai anche due suoi collaboratori: Luca Viotti direttore vendite di Kaleidos e consigliere di amministrazione della società Oreste Ceriani (membro del direttivo Cdo Saronno). A loro carico sono state mosse le accuse di turbativa d’asta e corruzione.

Le manette sono scattate perchè, secondo quanto riportato dal pm Giuseppe Gennari nell’ordinanza, nonostante i fatti facciano riferimento al periodo 2008 e 2009 “non si può dubitare del fatto che l’attività delittuosa sia ancora in essere”.
Il procuratore aggiunto di Milano, Alfredo Robledo ha anche dichiarato alla stampa:”Le mazzette venivano caricate sul prezzo degli appalti e quindi sulla collettività”.

22012013

1 commento

  1. ma tanto son già tornati a casa e stanno pure festeggiando con gli amici. Che arroganza.

Comments are closed.