sar - controlli cc stazione (1)SARONNO – Ferrovie Nord Milano precisa: “Regolari i nostri appalti“.

Questo il comunicato diramato nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 23 gennaio.

“Con riferimento alle notizie apparse sulla stampa di oggi e in particolare al comunicato stampa della Procura della Repubblica di Milano di ieri 22 gennaio, Fnm precisa che:

1) Le due gare oggetto delle indagini della Procura della Repubblica di Milano si sono svolte nel totale rispetto della legge e delle procedure interne. La prima gara si è svolta nel 2005/2006 e quella bandita nel 2012 è tutt’ora in corso.

2) Il Consiglio di Amministrazione di Sems (la società controllata da Fnm con la quota del 68,5 per cento e partecipata da Kaleidos con il 31,5 per cento di azioni) si è riunito questo pomeriggio e ha revocato le deleghe e i poteri all’amministratore delegato e a Oreste Ceriani, direttore generale.

3) Contestualmente Fnm ha avviato un’indagine approfondita sull’accaduto riservandosi ogni azione necessaria a tutelare l’interesse del Gruppo.

4) Fnm ribadisce la propria disponibilità a collaborare con la magistratura per fare piena luce su quanto accaduto”.

23/01/13