protezione civile SARONNO – Anche a Saronno, soprattutto negli ultimi piani dei palazzi più alti al Matteotti, al Prealpi e nella zona a traffico limitato, è stata avvertita la scossa di terremoto che alle 15.48 ha fatto tremare la provincia di Lucca.

In città non si sono registrati problemi o danni ma sono diversi i cittadini che hanno avvertito distintamente la terra tremare. Soprattutto agli ultimi piani dei palazzi più alti, come in via Marx al confine con Rovello e da parte di persone che si trovavano sdraiate o sedute.

Del resto gli effetti della scossa nel varesotto sono stati registrati anche dal Centro Geofisico Prealpino.