lorenzo guzzettiUBOLDO – Stop agli “sfratti da crisi”: il Comune di Uboldo dà il buon esempio e tramite un accordo con le agenzie immobiliari scende in campo per supportare le famiglie che restano senza casa.

Tecnicamente, il Comune agevola l’affitto di appartamenti alle famiglie in difficoltà, garantendo per loro tramite una fidejussione. Un progetto già messo in pratica nell’ultima settimana, quando in questo modo è stato possibile reperire, tramite agenzia immobiliare, un alloggio ad una famiglia che non sapeva più dove andare. A beneficiarne saranno i nuclei famigliari più colpiti dalla crisi, chi non riesce più a pagare l’affitto e che, perchè magari ha perso il lavoro, non ce la fa più a saldare con puntualità le rate di un mutuo.

Una iniziativa unica nella zona, quella pensata dall’assessore comunale ai Servizi sociali, Ercole Galli; e dal sindaco Lorenzo Guzzetti.

27/01/13