domenica senza autoSARONNO – Domenica 3 febbraio l’Amministrazione comunale ha programmato una “domenica senz’auto”.
Ecco alcuni informazioni su dove e come muoversi in città utili per i residenti ma anche per chi passerà dalla città degli amaretti.

L’OBIETTIVO
L’evento ha carattere di sensibilizzazione verso l’uso dei mezzi alternativi all’auto privata e s’inserisce nell’ambito del Piano d’azione per il miglioramento della qualità dell’aria, consapevolmente al fatto che gli effetti derivanti dalle minori emissioni di polveri sottili è marginale e non risolutivo.

DOVE E QUANDO
Il blocco della circolazione sarà in vigore dalle 10 alle 18. Non si potrà circolare all’interno del perimetro tra via Milano, via Primo Maggio, via Griffanti, via Grossi, via Padre Reina, via Vittime del Lavoro, via San Giuseppe, via Sant’Antonio, via Vespucci, via Carugati, via Roma, via Bainsizza e via Don Monza. Per tutti i dettagli è possibile vedere la mappa.

QUALI AUTO POSSONO CIRCOLARE
Fondamentalmente nessuna. Trattandosi di un’iniziativa di sensibilizzazione e non di un provvedimento per contenere il pm 10 non ci sono eccezioni. Lo stop vale per le vetture a motore, sia quelle più inquinanti sia gli ultimi modelli, ma anche per quelle a metano, Gpl ed elettriche.

FIN DOVE PUO’ ARRIVARE CHI VIENE DA FUORI SARONNO?
Ai principali punti d’accesso alla città saranno posizionate transenne e agenti della polizia locale pronti a fornire informazioni sui parcheggi disponibili. Sarà comunque garantita la possibilità di arrivare in auto ai principali servizi cittadini l’ospedale, la stazione Trenord (lato via Luini), il cimitero di via Milano e all’area di parcheggio di Piazza dei Mercanti. Inoltre saranno percorribili le strade di attraversamento come via Piave, via Miola, via Volonterio e via Colombo

E SE CIRCOLO?
Se si viene sorpresi in auto oltre le transenne, senza una specifica autorizzazione, si rischia un verbale da 80 euro.

ULTERIORI INFORMAZIONI
La comunicazione ufficiale dell’Amministrazione comunale con la mappa della zona interdetta è disponibile anche sul sito internet www.comune.saronno.va.it In caso di esigenze particolari è possibile contattare il comando di polizia locale allo 0296710200

INIZIATIVE
L’Amministrazione che segnalato gli eventi culturali e sportivi che animeranno la città in concomitanza con il blocco.

RUOTE ECOLOGICHE IN VIA SAN GIUSEPPE
Pattini, skateboards, monopattini e biciclette in libera circolazione dalle 9.30 alle 12.30 nel tratto di via San Giuseppe compreso tra Corso Italia e le vie G. Verdi e V. Monti.

PREMIO NEVERA: MOSTRA DEI VINCITORI
Gli artisti premiati nel 2012 alla sesta edizione del Premio di pittura, Michela Banfi, Flaviano Cavallo, Elena
Lisa Colombo, Antonio De Blasi, Flavio Garavaglia, Alice Pini espongono alla Sala Nevera di Casa Morandi.
Saranno in mostra inoltre alcune immagini che documentano la recente personale di Arnaldo Fontana a
Parigi. Apertura 15.30 – 18.30, viale Santuario 2. Ingresso libero

SANTUARIO DELLA BEATA VERGINE DEI MIRACOLI
Il Santuario aprirà il suo Museo che, oltre a diverse tele del secolo XVI e XVII, contiene preziosi reliquiari,
due statue di Andrea da Milano, tre stupendi paliotti, alcuni ex voto, uno stendardo, un affresco di B. Lanino,
e curiosi oggetti legati alla lunga vita del Santuario. Sarà possibile inoltre vedere da vicino le statue lignee
dei Profeti e delle Sibille in fase di restauro.
Apertura 15 – 17,30 Piazza del Santuario.

MILS – MUSEO DELLE INDUSTRIE E DEL LAVORO SARONNESE
Il museo, con uno spazio espositivo all’aperto interamente dedicato al tema dei trasporti ferroviari e uno
spazio ricavato nei vecchi capannoni delle Nord, conserva e presenta oggetti, macchinari, prodotti e
documenti dall’industrializzazione di fine ‘800 alle soglie del boom economico degli anni sessanta.
Apertura 9 -12 e 15 -18 via Don Griffanti 6. Ingresso libero