SARONNO – Si è disputato sabato pomeriggio al centro sportivo di via Sampietro il derby tra Lokomotiv Saronno e Real Cantù in cui la squadra di casa si è imposta per 6 a 1 sui comaschi.

“E’ stata una partita maschia e molto fisica – spiega il dirigente Simone Mangiafico – ma che siamo riusciti a vincere mettendola sul piano tecnico del gioco e sulla velocità, sfruttando ogni errore degli avversari. Davanti ad una bella cornice di pubblico presente in tribuna è stato entusiasmante portare a casa questi importantissimi 3 punti anche perchè la partita era molto sentita dai tifosi e dagli stessi giocatori, aveva un significato importante per noi. Aver vinto un vero e proprio derby contro i canturini con un risultato così largo e una prestazione così convincente ha fatto sembrare il tutto molto più bello”.

10022013