ospedale ambulanza giorno ingressoSARONNO – Nocciolo in piena fioritura: attenzione alle allergie. A lanciare l’allarme è l’Azienda ospedaliera.

Dai primi giorni di gennaio 2013 sono presenti nell’aria i pollini di alberi; il nocciolo è in piena fioritura con alte concentrazioni polliniche, in misura minore sono presenti pollini di cipresso, sta iniziando la fioritura dell’ontano cui seguirà la betulla.

Le persone allergiche a questi pollini hanno iniziato ad accusare i sintomi tipici: oculorinite e asma, con necessità di terapia.

Allo scopo di ottimizzare l’approccio preventivo e terapeutico l’Azienda ospedaliera ha ripreso, a favore di pazienti e medici, la pubblicazione del “Calendario pollinico” settimanale on line, sul sito aziendale www.aobusto.it , nella sezione servizi-aerobiologia.
Nella stessa sezione è presente una pagina dedicata all’aerobiologia, disciplina scientifica che studia le particelle di origine biologica presenti in atmosfera, con particolare attenzione alle sorgenti, alla diffusione, al rilascio, alla deposizione e ai loro effetti sull’ambiente, nonché alle modalità con cui viene condotto il monitoraggio aerobiologico e approfondimenti su pollini, spore e sulle misure di prevenzione da attuare per contenere i “danni” da esposizione.

14/02/13