caramelle-ambrosoli-miele SARONNO – “Quelle caramelle non posso stare al seggio, sono pubblicità elettorale occulta”. Questa la protesta di un elettore della sezione 37 alla Cassina Ferrara che ha contattato il Municipio dopo aver visto un cestino di caramelle al seggio.

A suscitare la protesta del saronnese la scelta dei dolciumi: pasticche al miele con la carta gialla di una nota azienda varesina omonima di uno dei candidati alle regionali. L’elettore ha avvisato prima il presidente del seggio, le forze dell’ordine e il Municipio. Della segnalazione si stanno ora occupando i responsabili dell’ufficio elettorale.

5 Commenti

  1. Considerando che venerdì in Piazza Libertà gli attivisti del centrosinistra distribuivano quelle stesse caramelle….. Il cittadino ha fatto bene!

  2. Se fosse avvenuto pro candidato Presidente “verde”, il presidente di seggio sarebbe già nelle patrie galere….

  3. se uno portava due castagne??? era un messaggio occulto per votare Maroni???? roba de matt

Comments are closed.