It's life contometraggio luciano silighini garagnaniSARONNO – Nel centro a Saronno sono state ultimate le riprese del cortometraggio “It’s life” con la regia di Luciano Silighini Garagnani, interpretato da Xhulia Kola e da Simone Bacuzzi, giovane attore già protagonista de “I colori dell’amore” con Valeria Marini prodotto da Enrico Clerici sotto la direzione artistica dello stesso Silighini.

La pellicola sarà presentata al Festival di Cannes 2013 ed è stata interamente girata nella provincia di Varese.

“It’s life è la storia della vita di ciascuno di noi. Dalla nascita nel grembo materno fino alla vecchiaia.- dichiara il regista e produttore Luciano Silighini Garagnani– Un insieme di immagini mostreranno la vita nei suoi passi più salienti ripercorrendo il percorso attraverso una linea sottile che lega il fiorire di un fiore alle bracciate in una piscina. Una vision onirica, senza nessuna parola pronunciata fino all’ultimo ciak dove un signore anziano svelerà il significato di ciò che gli spettatori vedranno. Il cortometraggio è iscritto al Festival di Cannes ed entro il 7 marzo la giuria sceglierà se farlo entrare in concorso o solo proiettarlo. Non nascondo che il mio obiettivo, come ho dichiarato alle riviste di settore che stanno parlando ampiamente del film, è quello di poter concorrere alla prossima edizione degli Oscar 2014 nella categoria cortometraggi, dove un film italiano manca da secoli e credo molto in questo progetto. A Cannes andremo, credo, fuori concorso visto che siamo sotto coi tempi, ma da lì partiremo per un tour in tutta Europa. Il progetto è buono e sono felice di portare un po’ della città che mi ha adottato in giro per l’Europa. Saronno resta un set naturale perfetto e appena posso, cerco di rubare qualche sua immagine e farla conoscere. Come la mia Genova ormai anche la città degli amaretti ha un posto fisso nel mio cuore”.

it's life cortometraggio luciano silighini garagnani

Nel cast altri giovani attori ed il debutto della piccola Alice che coi suoi 17 mesi continua la vena artistica della famiglia Silighini Garagnani,. Interessante anche il debutto dell’attrice Xhulia Kola, 20enne di Rreshen,del nord dell’Albania.”Xhulia l’ho scoperta per caso e ho notato subito un viso molto particolare ed infatti non sbagliavo – continua Silighini – Davanti alla telecamera buca il video. Sono certo che sentiremo molto parlare di lei. Si impegna e si adatta facilmente alle varie situazioni. Già abbiamo collaborato per alcuni servizi televisivi e rende molto. Simone Bacuzzi ormai è collaudato e anche Valeria Marini ha apprezzato molto lavorare con lui a dicembre per l’altro film. Il nostro paese ha un gruppo di attori nuovi molto bravi, bisogna solo dar loro fiducia e possibilità di mostrare il loro valore”.

030313

1 commento

  1. Sarà vero? Ma a cannes fanno tante sezioni. comunque complimenti per la scelta dell’ attrice….meglio della Minetti

Comments are closed.