SAM_0360SARONNO – Il campionato di Terza categoria è nella sua  fase decisiva e tutte le formazioni sono attese da impegni delicati.

La squadra saronnese piu’ in palla sembra essere la Salus Gerenzano, come conferma l’allenatore in seconda, Giorgio Bosi:” Dopo cinque partite senza vittorie siamo riusciti ad ottenere due importanti vittorie contro Amor e Pro Juventute, salendo cosi’ al terzo posto ed a  riprendere il cammino verso la zona play-off : obiettivo che cercheremo di mantenere sino al termine della stagione”.

Non e’ un periodo “semplice” per l’Amor Sportiva, come sottolinea il dirigente Gianbattista Banfi:” Purtroppo dopo la sosta invernale e le numerose interruzioni del campionato non siamo piu’ riusciti a mantenere il ruolino di marcia del girone d’andata. Speriamo di ritornare alla vittoria al piu’ presto per qualificarci per i play-off che sono una vera e propria lotteria per la promozione, dove nelle ultime stagioni non siamo stati molto fortunati”.

Autrice di un buon inizio del  girone di ritorno e’ senza dubbio la Pro Juventute. Gli uboldesi sono stati in grado di raccogliere una vittoria , due pareggi e una sconfitta in quattro gare ed ora possono puntare a superare Jeraghese e Gorla Minore, formazioni che in classifica vantano solamente due punti di vantaggio. Domenica gli uboldesi cercheranno di riconfermarsi sul campo della Robur Legnano.

Segnali positivi anche in casa Matteotti Saronno, come spiega il vice-allenatore Antonio Rillo:” La squadra e la societa’ si stanno impegnando per dare una svolta alla propria stagione. Dopo una prima parte di campionato molto complicata a causa di numerose difficolta’, abbiamo cominciato a lavorare in prospettiva futura e per cercare di raccogliere maggior soddisfazioni sul campo, anche sul piano dei risultati. Nell’ultimo impegno casalingo contro il Sacro Cuore Castellanza i ragazzi hanno ottenuto un buon pareggio creando molte occasioni da gol e probabilmente avrebbero anche meritato di vincere. Ci auguriamo che questo sia il primo tassello per una serie positiva di risultati”.

Le squadre torneranno in campo domenica 17 marzo con le seguenti sfide in programma:

Rescalda – Amor Sportiva; Robur Legnano – Pro Juventute; San Luigi Albizzate – Jeraghese; Salus Gerenzano – Matteotti Saronno; Arnate – Gorla Minore; Sacro Cuore – Kolbe; Beata Giuliana Coarezza.

Diego Doardo

160313