SARONNO – Fra Saronno e Gerenzano due casi oggetto di “studio”: se ne parla in un convegno.

camera commercio

Imprese in evoluzione: il tradizionale modello aziendale sta rapidamente trasformandosi acquisendo flessibilità, apertura, predisposizione alla collaborazione e alla condivisione delle conoscenze. Un modello di impresa innovativa che, ancora una volta, vede protagonista un sistema economico varesino capace di adeguarsi alle nuove esigenze. E che sia così, lo dimostrano quei casi aziendali che saranno al centro del primo appuntamento del nuovo ciclo “I venti dell’Innovazione“. Anche in questo 2013, dopo i riscontri positivi dello scorso anno, la Camera di Commercio organizza infatti una serie di incontri al Centro Congressi Ville Ponti di Varese e che sono promossi in collaborazione con diverse espressioni della provincia che, nei rispettivi ruoli, lavorano per favorirne lo sviluppo; dalle associazioni di categoria dell’agricoltura, dell’artigianato, del commercio, dell’industria e del mondo delle cooperative fino al Centro tessile cotoniero e dell’abbigliamento.

L’incontro di mercoledì, 20 marzo, prenderà il via alle 17 e avrà come tema “L’innovazione che diventa impresa”. Sarà l’occasione di ascoltare le testimonianze imprenditoriali di start-up innovative, di nuove forme societarie e di coworking, ma anche di favorire l’incontro con il tessuto produttivo già esistente alla ricerca di un reciproco vantaggio competitivo.

Così, dopo l’introduzione del segretario generale Mauro Temperelli e un’illustrazione del quadro legislativo legato alle start-up a cura di Giacomo Mazzarino, dirigente della stessa Camera di Commercio, ci saranno le testimonianze di alcune tra le prime realtà varesine che hanno colto le opportunità collegate alle nuove normative che favoriscono la neo-imprenditorialità. Aziende che sono già all’interno del Registro imprese, indicate tra le prime start-up anche a livello nazionale, quali la Eudendron che a Varese svolge attività di ricerca e sviluppo nella chimica e farmacologia, proprio come la Gexnano di Gerenzano che però è maggiormente specializzata nelle nanotecnologie. La Ntt di Fagnano Olona, poi, è il caso di una start-up innovativa che opera nel settore laminati tecnici e film mentre la Lakeside di Busto Arsizio sviluppa prodotti nell’information technology.

nanotechnology wiki

Alle loro testimonianze faranno seguito quelle di una srl semplificata, altra modalità normativa appena introdotta in Italia, come la Web creation crew che realizza servizi telematici e di due realtà che ospitano altri imprenditori e professionisti secondo la forma della condivisione di spazi propria del coworking. Si tratta della Dexpo di Gallarate e dello Studio Francescut di Saronno.

Durante il meeting sarà data anche voce al mercato finanziario con Andrea Bianchi di Federfidi Lombarda che analizzerà il posizionamento di queste giovani realtà. Il “Punto nuova impresa” della Camera di Commercio di Varese, infine, allestirà un desk per fornire gratuitamente informazioni e un primo orientamento a tutti coloro che desiderano “mettersi in proprio” avviando un lavoro autonomo o un’attività d’impresa. La partecipazione a questo, come a tutti gli incontri del ciclo “I venti dell’innovazione”, è gratuita. Occorre però prenotarsi iscrivendosi con procedura telematica direttamente dal sito della Camera di Commercio www.va.camcom.it.

190313