SARONNO – Il consiglio comunale aperto, voluto dall’Amministrazione comunale per ascoltare l’opinione dei cittadini sul Pgt e’ iniziato con il contributo dei ragazzi del centro sociale Telos.

Gia’ protagonisti dell’ultima seduta I giovanissimi sono arrivati davanti alla sala consiliare Vanelli alle 20 armati di volantini. Quasi 200 copie di un lungo comunicato intitolato il “PGT e’ nudo” in cui esprimono la contrarieta’ non solo per i contenuti del documento ma anche per le modalità con cui è stato steso ed approvato.

I primi a ricevere i volantini sono stati l’assessore al Bilancio Mario Santo e quello all’urbanistica Giuseppe Campilongo. Massiccia la presenza di forze dell’ordine con carabinieri e agenti di polizia locale che presidiano l’ingresso.

21032013