SARONNO – Oggi Saronno ha ospitato per la seconda volta Giorgio Dendi, un  Mourino dei giochi matematici, un esperto di problemi e anagrammi che  ha “allenato” ai ragazzi saronnesi che hanno partecipato all’incontro organizzato alla scuola elementare Pizzigoni dall’istituto comprensivo Leonardo da Vinci.

Dalle 15 alle 17 una quarantina di appassionati di matematica, ragazzi con mamme e papà ma anche insegnanti, si sono divertiti a provare a risolvere i problemi proposti da Dendi, campione mondiale di giochi matematici e allenatore della Squadra nazionale. 

“La cosa essenziale è l’allenamento – ha spiegato ai giovani impegnati con la scuola in diverse competizioni matematiche – qualche esercizio tutti i giorni vi permetterà di migliorare i vostri risultati superando anche le calcolatrici che se sono più veloci dell’uomo che conti semplici quando la situazione diventa complessa finisco sempre per cedere il passo”.

Tra i diversi esercizi proposti nel pomeriggio vi proponiamo questo della Milano-Sanremo con cui l’esperto ha chiesto ai ragazzi quante possibili classifiche avrebbero potuto esserci se alla competizione partecipassero tre squadre.

Ed ecco nel video qui sotto la soluzione trovata da Dendi e dai giovani saronnesi sempre più appassionati di matematica. Basti pensare che nella sua scuola Leonardo da Vinci son ben 88 i ragazzi che, seguito dalla professoressa Emanuela Scaioli, sono impegnati in giochi indivisuali ed a squadre. “E’ sicuramente un’eccellenza del nostro istituto e della città – conclude il preside Girolamo Pace – con cui i ragazi si dedicano con passione coinvolgendo anche i genitori nelle gare e negli allenamenti come quello odierno”.

23032013