SARONNO – Prestigioso incarico per il saronnese Raffaele Cattaneo che oggi, mercoledì, è stato nominato presidente del consiglio regionale della Lombardia.

protesta macchinista stazione saronno con raffaele cattaneo

Esponente del Pdl, già assessore alla Mobilità nella Giunta Formigoni, alle recenti elezioni regionali è stato eletto consigliere ed adesso è arrivata l'”investitura” quale presidente dell’assemblea.

La sua nomina è avvenuta in mattinata, alla quarta votazione: 51 anni, sposato e con tre figli, ha ottenuto 49 voti su 80, la maggioranza richiesta era fissata a 41 voti; al secondo posto dietro Cattaneo si è piazzato il rappresentante del Movimento 5 stelle, Eugenio Casalino, che ha ottenuto nove preferenze.

270313

9 Commenti

  1. Se Saronno avesse persone all’altezza di Cattaneo… sarebbe una città con la C maiuscola.

  2. per fortuna che non sono tutti cielline le persone di Saronno…..forse non sono all’altezza,ma i puffi son così…..non si vendono ai potenti di turno,volano e ridono della ipocrisia di certi umani.

    • effetivamente vasco è ROSSI ma non provo invidia,ne socialmente ne musicalmente…sulla tristezza l’ho salutata stamattina,BUONGIORNO.

  3. sono contento che Cattaneo ce l’ha fatta… ero preoccupato per Lui, come faceva altrimenti a mantenere la sua famiglia e ha pagare il mutuo, vi ricordate ? Aveva dichiarato che senza lo stipendio netto di almeno 8000 euro al mese non ce la faceva a tirare a fine mese !
    E’ bello sapere che anche per i prossimi cinque anni riuscirà a vivere sereno.

Comments are closed.