porro parla maglione rossoSARONNO – “La spendig review si fa sentire anche all’ospedale ma il direttore generale Armando Gozzini ha rassicurato me e gli altri sindaci i tagli non pregiudicheranno l’apertura dei nuovi reparti e soprattutto non riguarderanno i posti letto”. Così il sindaco Luciano Porro riassume i contenuti dell’incontro che martedì pomeriggio si è tenuto in Municipio tra il direttore dell’azienda ospedaliera di Busto Arsizio Armando Gozzini e i sindaci del bacino servito dall’ospedale.

In Municipio a Saronno sono arrivati non solo i primi cittadini del Saronnese ma anche delegati delle realtà del Comasco, Milanese e Monzese che fanno riferimento al presidio di piazzale Borella.

”Gozzini – ha chiarito Porro – è stato molto chiaro nel dirci che molto è cambiato e che i tagli della spending review
si fanno sentire anche per le strutture sanitarie. Ci ha anche rassicurato sull’avanzamento dei lavori in corso, dalla ginecologia alla dialisi, che saranno completati nel periodo estivo permettendo l’inaugurazione dei nuovi reparti nel mese di settembre”. Nel corso dell’incontro, infatti, non sono mancate le segnalazioni arrivate ai sindaci dai cittadini per le lunghe attese per alcuni esami per i quali ci si può trovare ad aspettare anche dieci mesi.

L’incontro è stato giudicato positivamente da tutti i partecipanti tanto da chiedere una nuova convocazionesaronno ospedale a breve termine:”Siamo già d’accordo sulla necessità di ritrovarci prima dell’estate per un nuovo confronto ed aggiornamento – conclude Porro – del resto i sindaci hanno espresso la necessità di un contatto più costante con la direzione dell’ospedale in modo da seguire l’evolversi della situazione e dare risposte certe ai dubbi e alla preoccupazione dei cittadini sul futuro dell’ospedale ma anche sulla qualità dei servizi offerti”.

28032013