SARONNO – Via Filippo Reina e via Grieg da venerdì saranno di nuovo collegate: il sottopasso pedonale, chiuso dal 2010, riapre infatti nel fine settimana.

sottopasso via grieg

A dare la buona notizia sono le Ferrovie Nord:”La temporanea chiusura del sottopassaggio che a Saronno collega via Grieg e via Reina è stato un problema costantemente attenzionato da Ferrovie Nord che ha cercato di limitare i disagi agli utenti e di individuare, d’intesa con l’amministrazione comunale, le soluzioni più efficaci per assicurare una migliore fruizione della struttura di servizio anche a seguito della sua riapertura”.

Il sottopasso è l’unico percorso possibile per raggiungere a piedi, dall’area del centro e quella residenziale di via Reina e via San Solutore, la zona ad alta densità industriale di via Grieg; da quando il tunnel è stato chiuso per le opere connesse alla riattivazione della linea Saronno-Seregno (la “vecchia” uscita sbucava proprio dove ora ci sono i binari e così il sottopasso è stato allungato di una trentina di metri e completamente rifatto sul lato di via Grieg, per favorire l’accesso di portatori di handicap ed eventuali biciclette), i cittadini diretti agli stabilimenti e capannoni hanno dovuto compiere una lunga gimkana, passando da viale Lombardia, dove mancano marciapiedi e percorsi pedonali e dove di fatto si può circolare solo in auto.

“In un recente sopralluogo, effettuato in collaborazione con i tecnici comunali, è stata individuata come data per la riattivazione del sottopassaggio venerdì 5 aprile – fanno sapere dalle Nord – L’opera, posta tra le priorità di Ferrovie Nord, sarà dunque riaperta con un percorso prolungato che consentirà una migliore organizzazione della viabilità”.

0404013