SARONNO – Un piccolo prestito, poche decine di euro, hanno rovinato i rapporti fra due amici: quando è stata richiesta la restituzione della somma c’è stata una lite, ed il debitore ha accusato l’altro di averlo malmenato ed anche minacciato con un coltello.

tribunale bandiere sgualcite (2)

Protagonisti due maturi saronnesi per un episodio che risale al 2009 e che si è ora definito in tribunale: nei confronti dell’imputato sono stati richiesti tre mesi di reclusione ma la vicenda si è conclusa con una assoluzione.

060413