UBOLDO – In calendario un week-end molto intenso che andrà a chiudere la quarta edizione della Festa dell’ambiente.

lorenzo Guzzetti

Giovedì sera l’incontro con le classi quinte elementari e la presentazione del logo del PLIS, il parco locale.

Sabato mattina, 13 aprile, alle 11 al Centro Sportivo il Comune ha convocato tutte le famiglie che hanno avuto un nuovo nato nel 2012 “e con loro celebreremo i nostri neonati con un albero per ognuno. Inoltre, festeggiamo anche gli 87enni, in una contrapposizione molto bella tra generazioni – fa sapere il sindaco, Lorenzo Guzzetti – Arriviamo così alla quota di più di 400 piante piantate in quattro anni di Amministrazione. Un record, penso. Segno che questa Amministrazione è, senza ombra di dubbio, quella che più ha fatto in tema di ambiente in questa Comunità da sempre”.

Nel pomeriggio la “Pulizia del paese” sabato pomeriggio dalle 14.30 e domenica è unvece prevista la “Pulizia dei boschi”:”Anche questo sarà un segno reale e tangibile di quanto vogliamo “vivere l’ambiente” o di quanto per noi i temi dell’ecologia siano solo una bella bandiera da sventolare quando serve in maniera ipocrita ed estremista. Senza, come capita nella stragrande percentuale dei casi, capire assolutamente nulla di ciò di cui si parla” rimarca il sindaco.

130413