SARONNO – Saronno milionaria, ma è stato tutto uno sbaglio: alle 14.20 la comunicazione telematica sui terminali della tabaccheria New Joyces nella centralissima via Padre Monti ad annunciare che proprio lì, al concorso Win for life delle 14.30, qualcuno aveva messo a segno un “sei” ed un “sei+numerone”. La vincita finale? Oltre due milioni, visto che si parlava di 109 mila 126 euro e 37 centesimi per il primo “colpaccio”, e per ol secondo di 500 mila euro immediati con l’aggiunta di 10 mila euro al mese per dieci anni (in tutto quindi, per questa puntata, due milioni di euro).

stefania malacrida

Le titolari, le sorelle Stefania e Monica Malacrida si sono messe subito all’opera per predisporre un cartellone tramite il quale annunciare la maxi-vincita di un loro cliente. Ma poco dopo è giunta la “doccia fredda” per gli scommettitori saronnesi, con la nuova comunicazione Sisal pervenuta in tabaccheria: c’era stato un disguido tecnico, e così il sistema che registra le vincite al Win for life, ne aveva attribuita una anche a Saronno, che invece non c’era stata.

Stavolta, dunque, la dea bendata non si è fermata a Saronno e neanche in molte altre località italiane dove al pari della città degli amaretti, sono state oggi – sabato 20 aprile – ricevute analoghe erronee comunicazioni di vincita.

200413

1 commento

Comments are closed.