lara comi2SARONNO – E’ la giornata decisiva per la formazione del Governo di Enrico Letta e la scelta presa in queste ultime ore dal presidente del consiglio dei Ministri di lasciare fuori i big per optare per i giovani e una forte presenza rosa fa prendere quota alla candidatura dell’europarlamentare saronnese, Lara Comi.

Del resto già durante la campagna elettorale i ben informati del centrodestra avevano già parlato della possibilità che la saronnese, che in questi mesi è diventata il volto del Pdl in molte trasmissioni televisive, diventasse ministro di un esecutivo di centrodestra magari del dicastero delle Pari opportunità.

Gli addetti ai lavori danno come più papabile Mara Carfagna, sempre del Pdl, ma non è escluso che nel rush finale la saronnese venga preferita alla sua collega di partito proprio come volto nuovo nella politica romana.

27042013

1 commento

  1. speriamo di no. già se la tira adesso. non mi sembra proprio all’altezza. è di un’arroganza sfrenata

Comments are closed.