SARONNO – Dopo tanta attesa è finalmente arrivato il momento della consegna delle chiavi: oggi pomeriggio alle 14,30 i 14 inquilini della nuova palazzina di via Amendola, chiamata X3, hanno potuto entrare nei propri nuovi appartamenti.

Tante le autorità presenti dall’assessore regionale alla Casa Paola Bulbarelli che, alla sua prima uscita in provincia di Varese, ha sottolineato “l’importanza di opere come questa saronnese che consente di affrontare l’emergenza abitativa per problema diventato sempre più pressante con la crisi”. A fare gli onori di casa l’europarlamentare Lara Comi che ha spiegato “di essere una vicina di casa dei nuovi inquilini e di essere, da residente, soddisfatta di un progetto che punta a cambiare un quartiere a lungo denigrato ma pronto ad un rilancio”. Soddisfatta anche l’assessore ai Servizi Sociali Valeria Valioni che dopo il saluto del sindaco Luciano Porro ha preso la parola evidenziando come la collaborazione con Aler sul progetto specifico e in generale sul contratto di quartiere proceda portando buoni risultati.

Dopo la benedizione di don Luciano Garlappi a fare un’excursus della storia della palazzina è stato il presidente Aler Varese Paolo Galli:”Ha avuto un inizio travagliato con due aziende fallite, diversi stop ai lavori che hanno scoraggiato molto il quartiere e diversi esposti in procura e denuncia. Ma negli ultimi anni siamo riusciti a sboccare la situazione ultimando gli interventi ed arrivando alla consegna”. Una cerimonia che si potrebbere ripetere tra poche settimane:”Anche gli 70 nuovi appartamenti sono praticamente pronti – ha concluso Galli – ci sono gli ultimi interventi da fare in palestra. Spero che prima dell’estate possano essere consegnati”.

Qui tutti i dettagli sul progetto

3 Commenti

  1. Molto bene; nonostante qualche ritardo, i benefici del Contratto di Quartiere si incominciano a vedere. Tutti sorridenti, incluse le autorità. Qualcuna delle quali, però, quando il CdQ fu progettato non sorrideva affatto: lo trovava sbagliato….
    Il tempo è la miglior medicina…. Si può anche cambiare idea….

  2. “hanno potuto entrare nei propri nuovi appartamenti”???
    Se magari scrivessimo in italiano…

Comments are closed.