CARONNO PERTUSELLA – E’ finita come nelle gare di andata, disputate il 1 maggio: sabato 4 maggio il “replay” sul diamante di Bariola, dove le padrone di casa della Rheavendors Caronno non hanno avuto troppe difficoltà nello sparazzarsi di un giovanissimo Saronno.

La prima partita è durata molto poco, chiusa già alla terza ripresa per “manifesta”: ad affossare le saronnesi il pesantissimo parziale subito in apertura, un 9-0 che di fatto ha chiuso la gara, terminata poi con un 15-0 finale.

Ampio successo caronnese anche nella seconda partita, 7-0 il punteggio conclusivo. Da segnalare i due fuoricampo interni di Elisa Oddonini.

Caronno rimane saldamente al comando della classifica nel campionato di softball serie A2.

 

050513