SARONNO – Il tempo un po’  incerto di domenica non ha penalizzato la festa delle associazioni che ha animato il centro storico con gli stand di decine di sodalizi che hanno presentato la propria attività ed le iniziative durante l’anno.

A fare il punto della giornata è stato il sindaco Luciano Porro:”A Saronno ci sono 200 sodalizi, pensiamo a quante persone ci sono che danno disinteressantamente il loro contributo perchè questa città cresca in cultura, in volontà di stare insieme e nel tessere relazioni tra persone”.
“In questo momento così difficile – ha proseguito il sindaco – c’è bisogno di continuare ad avere fiducia e quindi grazie a tutte le associazioni e ai volontari che vi permettono di guardare al futuro con fiducia. La solidarietà non la si deve predicare ma praticare in silenzio, senza sbandierare senza scriverlo sui giornali“.

E ha concluso:”I tempi sono difficili e tutti noi abbiamo delle ribulazioni: se cerchiamo di condividerne il peso, come si fa con gli zaini in montagna, riusciremo a percorrere la nostra strada anche se adesso è decisamente in salita“.

Cittadella dei bimbi

Cittadella delle esposizione

Gli stand

Sono tantissime le associazioni che hanno raccontato la propria giornata in piazza su Facebook ecco alcune immagini

07052013