SARONNO – Esibizionista denunciato dai carabinieri: si era mostrato ad una ragazza mentre si masturbava, adesso dovrà rispondere di atti osceni in luogo pubblico perchè tutto è successo in strada.

carabinieri comando pattuglia

L’episodio è dell’altro giorno quando, attorno a mezzogiorno, una studentessa 19enne di Saronno ha contattato telefonicamente il locale comando della Benemerita per riferire quel che poco prima le era capitato. Camminava per i fatti suoi lungo il marciapiede, in una strada al confine con Gerenzano, quando la sua attenzione era stata attirata dal rumore del finestrino che si abbassava, di un’auto parcheggiata accanto a dove stava passando. Aveva istintivamente sbirciato dentro e c’era un uomo che la osservava, con i pantaloni aperti, intento a toccarsi. E che poi aveva bruscamente messo in moto il veicolo, dileguandosi.

Le ricerche delle pattuglie hanno ben presto dato esito positivo, i dettagli forniti dalla giovane – modello dell’auto e parte della targa – hanno infatti consentito di risalire all’automobilista, un 49enne disoccupato di Garbagnate Milanese, a bordo di una Fiat Punto scura. Incensurato, è stato deferito all’autorità giudiziaria.

090513