SARONNO – Appuntamento domenica, 19 maggio, dalle 9.30 al Pala Caneparo di Ferrara per le finali del campionato di serie A di tchoukball, e manco a dirlo le formazione saronnese appare anche stavolta destinata a fare la “parte del leone”.

tchoukball

A confrontarsi le prime quattro qualificate della regular season: Sgavisc di Rovello Porro (che sono tutt’ora imbattuti), Asti Redox, Los Cornetteros Ferrara ed i campioni in carica, Saronno Castor.

In calendario anche gli spareggi per restare in serie A, fra le ultime della massima categoria e le prime della serie B: Ferrara Coconuts-Rovello Seran e Ferrara Donuts-Gerenzano Sisma Salus.

Ci sarà anche un triangolare fra squadre completamente femminili.

180513