SARONNO – La prima giornata di lavoro allo smottamento su lato sinistro del cavalcavia di viale Lombardia, provocata da una perdita ad una conduttura della rete idrica, ha dato i suoi frutti tanto che stamattina gli automobilisti invece di trovare il senso unico alternato con i due semafori mobili che ieri ha paralizzato la circolazione in tutto il Saronnese hanno avuto a disposizione entrambe le corsie almeno fino alle 9.

Certo la carreggiata è stata ristretta ed ovviamente il traffico ne è comunque risultato rallentato, soprattutto nei momenti in cui è particolarmente intenso, ma la situazione è notevolmente migliorata rispetto alla giornata di lunedì quando l’ultimo tratto dalla Saronno-Monza è rimasto bloccato dalle auto in colonna fino quasi a mezzogiorno.

Tutto è iniziato domenica mattina con una maxi perdita d’acqua che, con la complicità delle abbondanti piogge degli ultimi giorni, ha fatto franare la parte sinistra della scarpata del cavalcavia. Se i disagi alle linee ferroviarie, che corrono sotto il soprapassaggio sono stati limitati ad un allagamento nella giornata di domenica, per la parte stradale lo stop è durante fino al tardo pomeriggio di lunedì.

Lavorando per l’intera giornata gli operai della Saronno Servizi, con quelli di Ferrovienord, hanno stabilizzato il cavalcavia tanto da permettere i riaprire l’arteria in doppio senso con un piccolo restringimento almeno negli orari di punta. Un pezzo della carreggiata resterà comunque chiuso al traffico in modo da poter ospitare uomini e mezzi del cantiere che durante l’orario di lavoro di lavoro potranno aver bisogno di creare un senso unico alternato in alcune fasce della giornata cercando di evitare i momenti in cui il traffico e’ più intenso. La conferenza di servizi tra Saronno servizi e Ferrovie Nord ha, infatti, deciso di sostituire completamente la tubatura che si è danneggiata.

Sarà un intervento piuttosto impegnativo che sarà realizzato, maltempo permettendo in una decina di giorni.

2052013

2 Commenti

  1. Ehm non per essere pignoli ma trenord e’ solo impresa ferroviaria. gestisce il trasporto. Tutta quanta l’infrastruttura (la rete) e’ gestita da ferrovienord (e rfi)

Comments are closed.