x

x

presidio lavoratori davanti tribunale (10) SARONNO – Domani, venerdì 24 maggio, al tribunale di via Varese davanti al giudice Piera Bossi si terrà la terza udienza del processo che vede alla sbarra 20 impuntati tra cui delegati Slai Cobas e lavoratori che hanno partecipato alla lotta delle cooperative in appalto ai magazzini Bennet ad Origgio iniziata nel luglio 2008 e portata avanti per quasi un anno.

Come per le prime due udienze anche domani, fuori dal tribunale, è stato organizzato un presidio, con appuntamento alle 12,30.

Chiaro l’obiettivo del presidio, rimarcato anche con un volantino dagli imputati e dalle imputate fin dalla prima udienza:

Vogliamo rivendicare le forme che la lotta ha assunto in quei 7 scioperi oggi sotto processo.Senza entrare nel merito dei fatti contestati, respingiamo con forza al mittente l’assoluta pretestuosità delle imputazioni fondate su generiche responsabilità collettive per presunti reati commessi in occasione dei numerosi scioperi organizzati in questa lunga vertenza.

Le foto fanno riferimento all’ultima udienza che si è tenuta lo scorso 29 marzo.