SARONNO – Incuranti delle temperature autunnali sabato pomeriggio bersaglie provenienti da tutto il Basso Varesotto hanno sfilato per le vie del centro storico di Saronno.

“E’ un momento importante per noi – ha spiegato Arnaldo Ceriani il presidente della sezione saronnese – e non sarà certo un po’ di acqua a farci desistere”.

E così è stato in perfetto orario alle 15,30 è arrivata la Fanfara “Tramonti – Crosta” di Lonate Pozzolo che puntualissima ha iniziato la sfilata per le vie del centrostrappando fin dall’avvio in piazza Libertà un lungo applauso ai saronnesi presenti.

Cappelli con le piume e trombe alla mano i bersaglieri, seguiti dalle diverse sezioni con i labari ha conquistato grandi e piccoli tanto che quando il corteo è arrivato in corso Italia molti bimbi si sono messi a correre accanto alla sfilata ufficiale.

Il pomeriggio si è concluso con il concerto ufficiale e con il saluto dell’Amministrazione portato dall’assessore alle Culture Cecilia Cavaterra.

25052013