SARONNO – Caos stamattina in via San Giuseppe in seguito all’incidente avvenuto alle 8,30 all’intersezione con via Volonterio. Sul posto è intervenuto la polizia locale che pur cercando di deviare il traffico non è riuscita ad impedire che si creassero lunghe code.

Saranno proprio gli agenti a determinare le cause dell’incidente che ha coinvolto tre vetture proprio al centro dell’incrocio. Allo scontro potrebbe aver contribuito anche il semaforo lampeggiante in seguito ad un guasto.
Il problema era stato segnalato negli ultimi giorni dai residenti e proprio mercoledì era intervenuta l’azienda specializzata. Evidentemente però dopo qualche ora il guasto si è presentato nuovamente mettendo fuoriuso il semaforo.

Potrebbe quindi esserci un’incomprensione sulle precedenze dietro lo scontro tra una Ford Focus che arrivava via Volonterio e stava girando a destra in via San Giuseppe, una Skoda Yeti che stava svoltando a destra da via San Giuseppe in via Volonterio in direzione ospedale e una Toyota Rav 4 che stava attraversando l’incrocio lungo via San Giuseppe. Nessuna grave conseguenza per i conducenti, un 61enne di Venegono Superiore, un 59enne di Saronno e un 38enne di Rovellasca. E’ stata comunque necessario l’intervento di un’ambulanza che ha trasferito all’ospedale cittadino una passeggera una 60enne che ha riportato solo lievi lesioni.

30052013

Pesanti le conseguenze sul traffico: la circolazione è tornata alla normalità solo intorno alle 10,30, prima di liberare l’incontro spostando i veicoli, infatti, è stato necessario attendere che si completassero i rilievi della polizia locale.